martedì 16 dicembre 2008

Maugeri nuovo CT dell'Olanda, in Italia ancora nessun nome

I commenti di Posterivo, Sellaroli e Ferri

di Giulio Cordini


Dopo una trepidante attesa , finalmente la Federazione olandese ha sciolto ogni dubbio sul nome del dimissionario Robin Van Galen , campione olimpico in carica . Il nome è quello di Mauro Maugeri che ha vinto il ballottaggio col collega e connazionale Paolo Malara .

Gli ex commissari tecnici di Settebello e Setterosa , sono stati convocati lunedì scorso nella sede federale di Utrecht , ed oggi è stata fatta la scelta . L’Obiettivo sarà ovviamente Londra 2012.


Stefano Posterivo, Andrea Sellaroli e Furio Ferri commentano così la scelta di Maugeri come CT olandese e i silenzi delle FIN sulla nomina del nuovo CT del Setterosa:


Posterivo “Mi fa molto piacere perchè la scelta di rivolgersi comunque ad un tecnico italiano credo debba essere un riconoscimento per l'intera categoria. certo che prendere in mano la nazionale campione olimpica implica coraggio ma chi fa questo mestiere quel coraggio deve averlo per forza.”

Sellaroli “per maugeri sono molto contento, un tecnico del suo valore è giusto che trovi una collocazione così importante e l'aver accettato di sostituire un allenatore che ha appena vinto l'oro olimpico come già aveva fatto con l'Italia, la prendo come una sua voglia di dire/dare ancora qualcosa di importante, sicuramente avrà "ricaricato le pile" e questo gli permetterà di fare bene. E' anche bello vedere che all'estero apprezzino i tecnici italiani...”

Ferri:"la scelta di Maugeri da parte della Federazione Olandese penso sia soprattutto un riconoscimento al lavoro svolto con l'Orizzonte dove ha vinto tanto. La scelta di Maugeri di accettare la nazionale campione olimpica è sicuramente una scelta che ti mente in gioco totalmente, una scelta molto coraggiosa, una scelta, secndo me, che sa molto di rivincita."


Intanto in Italia ancora tutto tace sul nome del nuovo CT . Ancora, dopo l’esonero del neo CT Olandese la FIN non ha preso una decisione sul futuro sostituto, qui sotto i commenti degli allenatori di Bologna, Padova e Florentia.


Posterivo “Credo che a prescindere dalla mancata scelta che ci porta ad essere in ritardo rispetto ad altre nazionali risulta strano questo silenzio generale. spero si risolva quanto prima anche per dare al nuovo tecnico il tempo necessario per organizzare il proprio lavoro.”

Sellaroli “Non sono dentro alla questione, non so cosa stia succedendo, ma non credo che la FIN stia snobbando il problema, sicuramente sta prendendo tempo per trovare la soluzione migliore possibile. Ho letto che in Olanda hanno fatto mesi di colloqui, penso che starà accadendo questo anche da noi.”

Ferri: "Non so quali siano i problemi per la scelta del nuovo allenatore della nazionale femminile, sembrava tutto fatto invece siamo ancora ad aspettare questo nome. Il problema più importante è il tempo non mi sembra manchi molto ai Mondiali di Roma."

3 commenti:

emanuele pirazzoli ha detto...

La notizia arriva certamente da fonti poco informate.
La scelta non è stata ancora fatta!
I colloqui si sono svolti realmente lunedi mattina scorsa, ma ancora la decisione deve essere vagliata dalla federazione olandese come anche un'altra candidatura ungherese.
Comunque sarebbe opportuno non divulgare notizie ancora incerte, quantomeno per non creare aspettative.
saluti
emanuele pirazzoli

Staff wwcom ha detto...

la notizia non sarà fondata... ma maugeri ha rilasciato un'intervista anche ad altri siti internet... quindi crediamo che sia una notizia vera...

Claudia ha detto...

La notizia è vera. Mio zio (ex arbitro di Catania) ha parlato proprio con Maugeri in occasione della San Silvestro a Mare.