lunedì 7 aprile 2008

Quarti di Finale Playoff e semifinali Playout il campionato entra nel vivo

...Da domani non si scherza più....
di Giulio Cordini
Entra nel vivo il campionato di pallanuoto femminile, da Mercoledì non è più consentito sbagliare chi perde due partite su tre nei quarti di finale playoff non potrà sfidare Orizzonte e Fiorentina per l'accesso alla finale scudetto, chi perderà nelle semifinali playout sarà costretto a giocarsi il tutto per tutto contro McDonald's Firenze Pn e Volturno che attendono.
Si vedranno finalmente anche 2 arbitri a bordo vasca e sicuramente farà la differenza in positivo. Molti, infatti, sono gli addetti ai lavori che si lamentano della mancanza del doppio arbitraggio che sicuramente è indispensabile per questo sport. Infatti, soltanto in Italia il massimo campionato femminile è rimasto con un solo arbitro, in tutta Europa sono designati due arbitri ad incontro.
IGM ORTIGIA SIRACUSA - VARESE OLONA NUOTO

(Aniko Pelle- IGM Ortigia)

L'Ortigia di Pelle e Gay, solo per fare 2 nomi, parte senza dubbio favorita contro il Varese Olona Nuoto di Barbara Bujka e capitan Mendozza. La squadra di Gino Leone, nonostante l'eliminazione prematura dalla coppa Len, sta attraversando un ottimo momento e senza dubbio l'innesto dell'ungherse Pelle ad inizio stagione e di Starace ha dato ancor più qualità alla squadra Siracusana. Varese è stata senza dubbio la sorpresa positiva della regular season nonostanta la partenza di Manu Zanchi approdata alla corte di Giusi Malato, Bujka, Masip hanno fatto fare il salto di qualità ad un gruppo molto giovane formato da molte giovani atlete promettenti anche per il futuro della Nazionale italiana. Il cambio di allenatore non sembra aver avuto ripercussioni sul sette varesino e sicuramente vedremo delle belle partite fra la squadra di Sambo e di Leone. Chi vincerà 2 partite su 3 incontrerà l'Orizzonte Catania.

Marcatrici Ortigia:

Pelle Aniko 66, Begin Johanne 35, Starace Daria 32, Ayale Valentina 27, Dursi Filomena 25, Garibotti Arianna 21, Gottardi Alice 17, Cassone Anna 12, Giuliani Stefania 9, Bongiovanni Barbara 5, Bertonasco Mariangela 2, Sabatini Valentina 2, Arangio Marianna 1, Criscione Valentina 1.

Marcatrici Varese Olona Nuoto:

Bujka Barbara 65, Mendozza Naike 42, Masip Cora 29, Motta Silvia 29, Giraldo Sara 16, Bosco Carolina 13, Maugeri Daniela 13, Murè Marina 11, Favini Silvia 10, Honig Hagi 9, Bosco Francesca 2

COMUNICATO STAMPA IGM ORTIGIA:

Siracusa, 8 aprile 08 - L’Ortigia femminile completa oggi, alla Paolo Caldarella, la preparazione in vista di gara 1 dei quarti di finale dei play off scudetto in programma domani, a partire dalle ore 15, alla piscina della Cittadella dello Sport. Le siracusane, chiusa la stagione regolare al terzo posto, ritrovano quel Varese battuto mercoledì scorso in casa nel recupero di campionato. “Sarà sicuramente un’altra partita – afferma il tecnico siracusano, Gino Leone – La vittoria di sabato scorso non conta e le ragazze lo sanno benissimo. Per battere il Varese, squadra giovane e spinta dall’entusiasmo, serve la migliore Ortigia. Qualsiasi calo di concentrazione, di tensione, può essere letale”.Da domani – così come sempre, per i play off – doppio arbitro. A dirigere gara 1 saranno Domenico Rotondano e Antonio Pascucci.

Fitto il calendario in questa fase della stagione. Sabato gara 2 a Varese, arbitri Massimo Savarese e Daniele Bianco, eventuale gara 3 di nuovo a Siracusa mercoledì 16 aprile.
“Ce la metteremo tutta per evitare la bella – aggiunge il capitano Barbara Bongiovanni – La squadra sta reagendo bene e ritengo possiamo dire la nostra in questo finale di stagione. Sabato scorso ho rivisto, a tratti, una buona Ortigia e credo proprio siamo sulla buona strada per giocarci al meglio questi play off e confermarci tra le migliori squadre del campionato italiano”.

ufficiostampaortigia@email.it
Prospero Dente

BEAUTY STAR PLEBISCITO PADOVA-ECOFIM ROMA

(Natalia Kutuzova- Beauty Star Plebiscito Pd)

Sembra più equilibrata invece la sfida fra Ecofim Roma e Beauty Star Plebiscito Padova. Queste due squadre si incontreranno spesso in questo finale di stagione, infatti, saranno difronte anche nella semifinale della Coppa Len a Padova. L'Ecofim Roma, fra le prime quattro della classe, forse è quella che fino a questo momento ha deluso un po' di più, gli innesti di Agnes Valkay, dell'americana Roulon e di Abbate non hanno reso quanto voluto, e la squadra si trova soltanto al quinto posto. Ottima invece la regular season della squadra di Sellaroli che con Pavan e Gubina come nuove pedine ha abdicato il terzo posto soltanto nell'ultima di campionato. Ottima la prova anche in coppa Len. Secondo me queste due squadre è probabile che si affronteranno anche nella terza gara prevista. Chi vincerà 2 partite su 3 sfiderà la Fiorentina Wp per l'accesso alla finale scudetto.

Marcatrici Beauty Star Plebiscito Padova:

Kutuzova Natalia 64, Pavan Francesca 56, Gibellini Monica 34, Rocco Federica 31, Savioli Martina 21, Aiello Rosaria 20, Gubina Tatyana 16, Pinton Stefania 15, Savioli Ilaria 7, Barzon Laura 3, Barbazza Giulia 3, Barboni Monica 1

Marcatrici Ecofim Roma:

Rulon Kelly 61, Valkai Agnes 55, Valkai Erzsebet 49, Araujo Alexandra 23, Abbate Simona 22, Tortora Venere 9, Brini Irene 8, Radicchi Federica 8, Giovannangeli Francesca 8, Fabbri Giulia 5, Risivi Maria Raissa 4, Tenchini Irene 3, Verde Medea 3

COMUNICATO STAMPA PLEBISCITO PADOVA:

Dopo aver raggiunto, a fine campionato, un’ottima quarta posizione, il Beauty Star Plebiscito si prepara ad affrontare i play off. La prima sfida si disputerà in casa, mercoledì 9 aprile, alle ore 19.30, contro l’Ecofim Roma. La formazione patavina stacca le avversarie in classifica, di soli due punti: 45 per il Beauty e 43 per la Roma. Il tecnico Sellaroli: “il mio obiettivo principale è quello di vincere contro la Roma, ed avere così la matematica certezza di entrare in Coppa Len anche il prossimo anno. Nel match di mercoledì, si incontreranno due avversarie equilibrate, sulla carta. Vincerà quindi la squadra più in forma”. Ecco la formazione che scenderà in vasca: Mancini, Barzon, le sorelle Savioli, Pinton, Barboni, Gibellini, Rocco, Giora, Barbazza, Kutuzova, Pavan, Aiello, Gubina.

Ufficio Stampa Plebiscito Pd

RAPALLO NUOTO- R.N. FLORENTIA


(Marina Canetti- R.N. Florentia)


Passando a parlare di Playout Rapallo N incontrerà la R.N. Florentia. Nell'ultima partita il Rapallo ha dimostrato di essere superiore alla squadra di Ferri e lo dimostrano anche i diciotto punti di differenza fra le due squadre in classifica. Ottimo il risultato della squadra "più giovane" del campionato di mister Mario Sinatra che non ha risentito della partenza di Cinzia Ragusa e Garibotti e che trova nel gruppo la forza maggiore, senza scordarsi però dell'ottimo rendimento di Cassie Azevedo che è la vera trascinatrice della squadra insieme a Dalorto e Gardella. La squadra di Ferri nel girone di ritorno, grazie anche all'innesto delle due nuove straniere, è apparsa decisamente più in forma rispetto al girone di andata. Canetti al centro e Fernandes hanno dato più peso all'attacco fiorentino. Rapallo però parte favorita nelle tre sfide. Chi perderà 2 partite su 3 incontrerà la Mc Donald's Firenze Pallanuoto.


Marcatrici Rapallo Nuoto:

Azevedo Cassandra 61, Dalorto Lara 38, Queirolo Elisa 22, Gallone Serena 19, Bianconi Roberta 16, Vettorello Viola 14, Criscuolo Sonia 11,Maggi Elena 11,Levin Jessica 7,Zizzo Federica 5, D'Amico Caterina 5, Bacigalupo Isabella 1

Marcatrici R.N. Florentia:

Canetti Marina 34, Fernandes Flavia 30, Giannetti Francesca 29, Prine Jacqueline 17
Ceccarelli Ilaria 13, Sorbi Caterina 13, Scarselli Daniela 13, Marzi Marianna 11, Giannetti Lucia 11, Giachi Gloria 10, Scarselli Gloria 9, Baffini Stella 2, Gazdag Erika 1, Schifter Giorgi Teresa 1

COMUNICATO STAMPA R.N. FLORENTIA:

“Sarà difficilissima, ma non partiamo sconfitti in partenza e abbiamo il dovere di provarci”. Furio Ferri alla vigilia della gara di andata delle semifinali play-out di domani (ore 15) a Rapallo sa bene che il compito delle sue Rarigirl non sarà agevole: “Se loro hanno chiuso la regular season al settimo posto e noi al decimo un motivo ci sarà. Ciò non significa che andremo a Rapallo in gita di piacere. Il nostro obiettivo è far bene. Vogliamo giocarcela fino in fondo sia domani che sabato a Bellariva. In questi giorni abbiamo lavorato bene, abbiamo visto, rivisto e analizzato i filmati dell’ultima partita col Rapallo per evitare di ripetere certi errori. Non vogliamo lasciare niente di intentato”.
Domani sarà Travelli a prendere il posto di Gloria Scarselli. La gara di ritorno è in programma sabato 12 aprile (ore 13) a Bellariva.

Ufficio stampa R.N. Florentia

R.N. BOLOGNA - FONTALBA MESSINA

(R.N. Bologna)

Nell'altro incontro fra R.N. Bologna e Fontalba Messina tutto è possibile. Per ora le due squadre hanno portato a casa una vittoria a testa. Fra le due neopromosse è apparsa più in forma ultimamente la squadra di Messina rispetto alle bolognesi, anche se queste avranno dalla loro il fattore campo, giocheranno infatti due sfide in casa. Questa serie di partite è senza pronostico, chi perderà 2 partite su 3 incontrerà il Volturno, quindi alla fine nessuna delle due squadre molto probabilmente abbandonerà la massima serie.


Marcatrici R.N. Bologna:

Vasil'eva Ekaterina 57, Bujka Viktoria 32, Oriandi Daniela 29, Dal Fiume Giulia 22, Stortoni Stefania 15, Parma Irene 13, Fantasia Livia 12, Raimondo Valeria 10, Mannino Daniela 4, Ghillani Irene 4, Nuccio Denise 3, Trotta Irene 1


Marcatrici Fontalba Messina:

Toth Andrea 54, D'Agata Simona 34, Novick Beth 29,Vitale Giuliana 16, Sparacio Grazia 12 ,Virzì Milena 12, Bonanno Caterina 9, Rambaldi Giulia 9, Arena Francesca 3, Cannizzaro Vanessa 2


Pallanuoto: A1 F. Arbitri e programma playoff e playout
QUARTI DI FINALE PLAYOFF

gara1 9/4, gara2 12/4, ev. gara 3 16/4

gara 1 - 9/4
ore 15
CC Ortigia-Varese Olona Nuoto
Arbitri: Rotondano e Pascucci
ore 19.30
Beauty Star Plebiscito Padova-Ecofim Roma
Arbitri: Collantoni e Brasiliano
gara 2 - 12/4
ore 15
Varese Olona-CC Ortigia
Arbitri: Bianco e Savarese
ore 18.30
Ecofim Roma-Beauty Star Padova
Arbitri: Gomez e Lo Dico
ev. gara 3 - 16/4
ore 15
CC Ortigia-Varese Olona
ore 19.30
Beauty Star Padova-Ecofim Roma
SEMIFINALI PLAYOUT
gara1 9/4, gara2 12/4, ev. gara 3 16/4
gara 1 - 9/4
ore 15
De Bernardis Rapallo-RN Florentia
Arbitri: Salino e Saeli
RN Bologna-Fontalba Messina
Arbitri: Bianco e Carannante
gara 2 - 12/4
ore 13
RN Florentia-De Bernardis Rapallo
Arbitri: Riccitelli e Paoletti
ore 16
Fontalba Messina-RN Bologna
Arbitri: Rotunno e Severo
gara 3 - 16/4
oe 15
De Bernardis Rapallo-RN Florentia
RN Bologna-Fontalba Messina

Nessun commento: