venerdì 21 marzo 2008

Comunicato Stampa Fiorentina Wp

Giotti Fiorentina WP - Kinef Kirishi

(Elena Gigli- Fiorentina Wp)

Quella che oggi è la Giotti Fiorentina Waterpolo ha portato a Firenze la Coppa Campioni per la prima volta a memoria d’uomo, lo scorso aprile del 2007. Le ragazze di De Magistris e Borracci, sconfiggendo 12-10 il Kinef Kirishi in una bellissima partita lottata all’ultimo sangue, guadagnavano per la loro città il titolo Europeo. La superiorità delle fiorentine fu visibile fin dall’inizio dell’incontro, ma i tifosi gigliati hanno tenuto in quell’occasione a lungo il fiato sospeso. L’avversario di questo nuovo anno di Champions è lo stesso: il Kinef Kirishi con cui la Fiorentina WP gioca in realtà per la terza volta poiché la prima, anch’essa vinta, era stata durante la fase semifinale di Catania nel febbraio del 2007.
Le fiorentine nella partita di andata giocata a Kirishi l’8 marzo scorso hanno perso per 9 a 8, riuscendo comunque nell’intento di colmare il divario preesistente grazie a quella settima rete segnata, una rete che ha mandato le due squadre all’appuntamento del 22 marzo prossimo a Firenze ( ore 19,00 piscina Nannini di Bellariva) con un solo punto di differenza a favore del Kinef.
Qualora la partita di ritorno terminasse con una sola rete di vantaggio per la Fiorentina Waterpolo, si andrebbero a giocare i tempi supplementari, mentre, vincendo di due reti, sarebbe la Fiorentina WP a passare il turno.
Sono sicuro che non avremo nessun problema a fare il risultato completo a Firenze - Spiega De Magistris - siamo arrivati in Russia con metà squadra stanchissima dopo le qualificazioni olimpiche di Imperia, e l’altra metà invece rimasta senza giocare per un mese e mezzo. Contro il Kinef si è davvero vista la stanchezza delle big, che hanno giocato tutte un po’ sottotono, mentre erano molto più fresche le più giovani. Hanno giocato molto bene Elena Gigli ed Elisa Casanova, autrice di tre gol, ma anche loro a fine partita hanno confermato una certa fatica”.
Questa fatica adesso dovrebbe essere stata recuperata e l’omogeneità del gruppo ristabilita dalle tre settimane di allenamenti fiorentini post qualificazioni olimpiche.
Una cosa è certa: le ragazze della Giotti Fiorentina WP cercheranno per Firenze di ripetere l’impresa straordinaria dell’anno passato, come perseguiranno fino all’ultimo minuto di gioco l’obiettivo Scudetto e come terranno sicuramente alto il nome di Firenze con le sei giocatrici che parteciperanno ai Giochi di Pechino.
Beatrice Frandi

Fiorentina Waterpolo

1 commento:

Mimmo ha detto...

Vorrei complimentarmi con la Fiorentina Waterpolo Giotti per i successi ottenuti,con l'augurio di raggiungere altri traguardi.
Un saluto a tutta la società ed in particolare allo staff tecnico,a Gianni De Magistris,alla superlativa portiere Elena Gigli ,a Elisa Casanova, che ho accompagnato in auto all'aeroporto di Catania.
Quando sarete a Siracusa vi porterò dei buoni dolci.
Approfitto dell'occasione per augurarvi un sereno Natale ed un felice anno 2009.
Mimmo Di Franco- Augusta